Ricerca Guerra di Crimea

Cerca in tutti i campi:
28 risultati       Pagina 1 di 2                    - successiva

GeneralitàGradoConflitto / campagnaCadutoDecorato
Arrigoni Arrigo
di Giuseppe e di Bozzini Isabella, nato il 28 gennaio 1819 a Romano di Lombardia, ivi residente
MaggioreCampagna 1848 - Campagna 1849 - Guerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859 - Campagna 1860 - Campagna 1861 - Campagna 1866
vedasi in Storie di soldati

Decorazioni:
      Medaglia d'argento al valor militaremotivazione
      Medaglia d'argento al valor militaremotivazione - 1 di 2
motivazione - 2 di 2

Riferimenti:
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale
  ˙ Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^
  ˙ Calegari Anna Maria e Monella Rinaldo: Soldati, storie di combattenti romanesi tra Ottocento e Novecento - La Serigrafica srl Buccinasco 2018
  ˙ Archivio di Stato di Torino - Database Bersaglieri nella Guerra di Crimea

Artifoni Pietro
di Antonio e di Minetti Angela, nato il 4 dicembre 1818 a Bergamo, residente a Pedrengo
SergenteCampagna 1848 - Campagna 1849 - Guerra di Crimea 1853-1856 - Spedizione dei Mille 1860 - Campagna 1866
carrettiere, nel 1838 prestò servizio nell'esercito austriaco - tra il 1843 ed il 1848 fu in America nella Legione Italiana di Garibaldi - nel 1848-1849 soldato nel Corpo Bersaglieri - fu arruolato nel 1860 nell'VIII Compagnia di ferro, matr. 347-35, combattè alla presa di Palermo e poi passò al 2^ Reggimento, 2^ brigata Eber, 15^ divisione Turr - ottenne due medaglie commemorative della campagna - nel 1853 partecipò alla Guerra di Crimea - nel 1866 sottufficiale del 1^ Reggimento Fanteria Volontari Italiani, 2^ Battaglione, 7^ Compagnia, matr. 1292

Riferimenti:
  ˙ Lapidi nel cortile del Museo del Risorgimento a Bergamo
  ˙ Agazzi Alberto: Le 180 biografie dei Bergamaschi dei Mille; Società Editrice S. Alessandro, 1960
  ˙ Regio Liceo-Ginnasio Paolo Sarpi di Bergamo: Bergamo e i Mille; Istituto Italiano di Arti Grafiche, 1932
  ˙ Archivio di Stato di Torino - Database Garibaldini
  ˙ Bevilacqua Germano: I Mille di Marsala; Vol. I^ Manfrini Ed. 1982
  ˙ Bevilacqua Germano: I Mille di Marsala; Vol. II^ Manfrini Ed. 1985
  ˙ Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^
  ˙ Belotti Bortolo: Storia di Bergamo e dei Bergamaschi - Bolis Ed. 1959
  ˙ La Camicia Rossa (rivista on-line) in www.museomentana.it
  ˙ Riccadonna Donato, Pisoni Eleonora e Scoz Luca: Le biografie dei garibaldini a Bezzecca nel 1866 - Associazione Araba Fenice 2013
Riferimento iconografico: Agazzi Alberto: Le 180 biografie dei Bergamaschi dei Mille; Società Editrice S. Alessandro, 1960

Bonola Enrico
di Carlo,, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerra di Crimea 1853-1856
soldato del 18^ Reggimento Fanteria, matr. 22105

Riferimento: Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^

Bosisio Albino
di Giuseppe, nato a Caravaggio, ivi residente
TenenteGuerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859
nel 1855 ufficiale nella Guerra di Crimea - nel 1859 ufficiale dell'11^ Reggimento Fanteria nel Reggimento Leotardi, caduto nella battaglia di San Martino il 24 giugno - Medaglia d'Argento al Valor Militare alla memoria

Decorazioni:
      Medaglia d'argento al valor militaremotivazione

Riferimenti:
  ˙ D'Ayala Mariano: Vite degli italiani benemeriti della libertà e della patria morti combattendo; M. Cellini Ed., 1868
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale
  ˙ Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^
  ˙ Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma

Bosisio Ernesto
di Giuseppe, nato nel 1829 a Caravaggio, ivi residente
CapitanoRegno Lombardo Veneto 1814-1859 - Campagna 1849 - Guerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859
uscito dall'Imperial Regia Accademia Militare di Milano l'8 aprile 1848, fu nominato Caporale nel Reggimento Cacciatori Imperiali (Kaiserjager) - il successivo 12 luglio promosso Sergente e poi Sottotenente, combattè contro l'esercito sardo a Croce Bianca, Santa Lucia, Montanara, Goito e Vicenza - in seguito disertò e si arruolò come Sergente nel 2^ Battaglione di linea a Bergamo e, l'8 agosto 1849, Gabriele Camozzi lo promosse Capitano - nel 1853 partecipò alla Guerra di Crimea - nel 1859 ufficiale del 46^ Reggimento Fanteria

Riferimenti:
  ˙ Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^
  ˙ Bergomum - Bollettino della Civica Biblioteca Angelo Mai di Bergamo - anno 1964

Brevi Francesco
di Dionigi, nato nel 1824 a Carobbio degli Angeli, ivi residente
CaporaleRegno Lombardo Veneto 1814-1859 - Guerra di Crimea 1853-1856
soldato dell'Esercito Austriaco, disertò (1854) passando nell'esercito piemontese - imbarcatosi per la Crimea il 16 maggio 1855 come graduato del Corpo Bersaglieri, matr. 5882, venne rimpatriato l'1 maggio 1856, ottenendo la medaglia commemorativa inglese

Riferimenti:
  ˙ Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^
  ˙ Archivio di Stato di Torino - Database Bersaglieri nella Guerra di Crimea

Calvi Carlo
di Giuseppe, nato a Moio de' Calvi, ivi residente
SoldatoGuerra di Crimea 1853-1856
partecipò alla campagna con il reparto di Alfonso La Marmora

Riferimento: Gimondi Diego e Osvaldo - Sedrina, solidarietà e partecipazione per l'Indipendenza e l'Unità d'Italia 1848-1870 - Equa Ed. 2011

Cameroni Antonio
di Giovanni Battista, nato a Treviglio, ivi residente
Ufficiale MedicoCampagna 1849 - Guerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859
ufficiale medico del 12^ Reggimento Fanteria

Riferimento: Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^

Carozzi Ferdinando
di Giuseppe e di Bussola Maria, nato nel 1821 a Bergamo, ivi residente
Tenente ColonnelloCampagna 1848 - Campagna 1849 - Guerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859 - Campagna 1860 - Campagna 1866 - Campagna 1870
nel 1848, col fratello gemello, fu con la colonna Bonorandi (1^ sezione della Guardia Mobile) nella spedizione in Tirolo, combattendo a Ponte delle Sarche ed a Castel Toblino, arruolandosi poi dell'8^ Reggimento Fanteria dell'Esercito Sardo e, in seguito, nel 1^ Reggimento Granatieri di Sardegna - trasferito al 13^ Fanteria, venne decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare alla battaglia di Novara del 1849 - nel 1853 partì per la Guerra di Crimea e fu decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare alla battaglia della Cernaia - nel 1859 ufficiale del 49^ Reggimento Fanteria - decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare alla battaglia di San Martino - prese parte anche alle Campagne del 1866 e 1870 (gemello di Ferdinando Giuseppe)

Decorazioni:
      Medaglia d'argento al valor militaremotivazione

Riferimenti:
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale
  ˙ Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^
  ˙ Bergomum - Bollettino della Civica Biblioteca Angelo Mai di Bergamo - anno 1940
  ˙ Bergomum - Bollettino della Civica Biblioteca Angelo Mai di Bergamo - anno 1944
  ˙ Bergomum - Bollettino della Civica Biblioteca Angelo Mai di Bergamo - anno 1948
  ˙ Bergomum - Bollettino della Civica Biblioteca Angelo Mai di Bergamo - anno 1964

Carrara Francesco
di Natale,, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859
nel 1854 prese parte alla spedizione piemontese nella Guerra di Crimea - nel 1866 soldato del 10^ Reggimento Fanteria, matr. 11997

Riferimento: Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^

Daminelli Vittore Giuseppe
di Giovanni, nato nel 1822 a Verdello, ivi residente
CapitanoCampagna 1849 - Guerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859 - Campagna 1866
nel 1849 bersagliere nell'Esercito Sardo, matr. 5948 - imbarcatosi il 28 aprile 1855 come bersagliere nella Guerra di Crimea, matr. 13881, rimpatriato il 25 maggio 1856, ottenne la medaglia commemorativa inglese - ufficiale del 1^ Reggimento Bersaglieri, ferito alla battaglia di Novara del 1859 - decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare nel 1866 alla battaglia di Custoza

Riferimenti:
  ˙ Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^
  ˙ Archivio di Stato di Torino - Database Bersaglieri nella Guerra di Crimea

Foschetti Alessandro
di Eugenio, nato nel 1822 a Sarnico, ivi residente
TenenteCampagna 1848 - Campagna 1849 - Guerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859
ufficiale del 12^ Reggimento Fanteria "Casale", morto il 10 agosto 1859 in Brescia a seguito di ferita avuta in battaglia sul Sesia - decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare alla memoria

Decorazioni:
      Medaglia d'argento al valor militaremotivazione

Riferimenti:
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale
  ˙ Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^
  ˙ Valotti Gianluigi - Il ricordo dei prodi bresciani e dei caduti del 1859 nel Cimitero Vantiniano di Brescia - Sardini Ed. 2016

Galenga Eugenio
di Emanuele, nato nel 1816 a Bergamo, ivi residente
SergenteCampagna 1848 - Campagna 1849 - Guerra di Crimea 1853-1856
vellutiere, bersagliere volontario nella campagna 1848-1849 - imbarcatosi per la Crimea il 24 aprile 1855 come sottufficiale del Corpo Bersaglieri, matr. 5985 - rimpatriato il 15 maggio 1856, ottenne la medaglia commemorativa inglese

Riferimenti:
  ˙ Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^
  ˙ Archivio di Stato di Torino - Database Bersaglieri nella Guerra di Crimea

Gandolfi Federico
di Carlo,, residente a (Bergamo)
CaporaleGuerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859
soldato del 1^ Reggimento Granatieri, matr. 2219

Riferimento: Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^

Garavaglia Luigi
di Antonio, nato ad Almenno San Salvatore, ivi residente
Tenente ColonnelloCampagna 1848 - Campagna 1849 - Guerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859 - Campagna 1860 - Campagna 1866
ufficiale del Genio, prese parte alle tre guerre per l'indipendenza italiana nonché alla guerra di Crimea

Riferimento: Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^

Gavazzeni Luigi
di Daniele,, residente a (Bergamo)
CapitanoGuerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859
ufficiale dell'8^ Reggimento Granatieri

Riferimento: Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^

Giacomelli Davide
di Giuseppe, nato a Spirano, ivi residente
MaggioreCampagna 1848 - Campagna 1849 - Guerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859 - Campagna 1866
partecipò alle campagne 1848-1849 ed alla Campagna di Crimea del 1855-1856 come ufficiale di fanteria - nella campagna 1859 luogotenente del 5^ Reggimento Fanteria, decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare per la battaglia di San Martino - nel 1866 ufficiale del 59^ Reggimento Fanteria

Decorazioni:
      Medaglia d'argento al valor militaremotivazione

Riferimenti:
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale
  ˙ Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^

Magri Paolo
di Angelo, nato a Trescore Balneario, ivi residente
Ufficiale medicoCampagna 1848 - Campagna 1849 - Guerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859
medico di Battaglione del 7^ Reggimento Fanteria

Riferimento: Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^

Mazzolini Alessandro
di Antonio,, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859
soldato del Reggimento Cavalleggeri di Saluzzo, matr. 1254

Riferimento: Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^

Migliorini Alessandro
nato a Carona, ivi residente
SoldatoGuerra di Crimea 1853-1856
bersagliere, prese parte alla campagna di Crimea al comando del generale Lamarmora

Riferimento: Centro Storico Culturale Valle Brembana: Quaderni Brembani n. 11, 2013

Noris Giovanni
di Bonaventura, nato nel 1823 a Bergamo, ivi residente
LuogotenenteCampagna 1849 - Guerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859
sottufficiale della Guardia Nazionale Mobile Bergamasca fin all' 1 luglio 1849, poi ufficiale del Corpo Bersaglieri nell'Esercito Sardo - imbarcatosi per la Crimea il 17 maggio 1855 e rimpatriato il 5 maggio 1856, ottenne la medaglia commemorativa inglese, nonchè quella ottomana

Riferimenti:
  ˙ Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^
  ˙ Bergomum - Bollettino della Civica Biblioteca Angelo Mai di Bergamo - anno 1964
  ˙ Archivio di Stato di Torino - Database Bersaglieri nella Guerra di Crimea

Ponviani Marsiglio
di Domenico, nato nel 1828 a Bergamo, ivi residente
SoldatoCampagna 1848 - Campagna 1849 - Guerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859 - Campagna 1860 - Campagna 1861
filatore, soldato della Guardia Nazionale Mobile Bergamasca fino al 30 marzo 1849 - nel 1855 prese parte alla Guerra di Crimea, matr. 6670, imbarcato il 17 maggio 1855 e rimpatriato l'1 maggio 1856, ottenne la medaglia commemorativa inglese - nel 1859 arruolato nel 5^ Battaglione Fanteria - combattente a San Martino il 24 giugno 1859 - nel 1860 soldato del Corpo Bersaglieri

Riferimenti:
  ˙ Società di Solferino e San Martino: Elenco dei soldati bergamaschi che parteciparono alla Battaglia di San Martino del 24 giugno 1859
  ˙ Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^
  ˙ Bergomum - Bollettino della Civica Biblioteca Angelo Mai di Bergamo - anno 1964
  ˙ Archivio di Stato di Torino - Database Bersaglieri nella Guerra di Crimea

Reggis de' Gavazzeni Luigi
di Daniele,, residente a (Bergamo)
CapitanoCampagna 1848 - Campagna 1849 - Guerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859
ufficiale dell'8^ Reggimento Granatieri

Riferimento: Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^

Rota Amos
di Giuseppe,, residente a (Bergamo)
CapitanoCampagna 1848 - Guerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859 - Campagna 1860 - Campagna 1861 - Campagna 1866
volontario nei moti del 1848 - nella guerra di Crimea ufficiale del 4^ Reggimento Bersaglieri - nel 1859 luogotenente nel Corpo dei Bersaglieri - nel 1860 ufficiale del 12^ Battaglione Bersaglieri, decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare a Borgo Pia - nel 1861 ufficiale del 42^ Battaglione Bersaglieri, decorato di Croce di Cavaliere dell'Ordine Militare di Savoia - nel 1866 confermato capitano nel Corpo dei Bersaglieri

Decorazioni:
      Medaglia d'argento al valor militaremotivazione
      Croce dell'ordine militare dei Savoiamotivazione

Riferimenti:
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale
  ˙ Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^

Rota Pietro
di Angelo,, residente a (Bergamo)
CommissarioCampagna 1848 - Campagna 1849 - Guerra di Crimea 1853-1856 - Campagna 1859 - Campagna 1860 - Campagna 1861 - Campagna 1866
commissario di guerra di 2^ e poi di 1^ classe, matr. 3317 - addetto all'Intendenza Militare del 5^ Corpo d'Armata ottenne una menzione Onorevole per la campagna 1860-61

Decorazioni:
      Menzione onorevolemotivazione

Riferimenti:
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale
  ˙ Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^


28 risultati       Pagina 1 di 2                    - successiva