Ricerca Seconda Guerra Mondiale

Cerca in tutti i campi:
    cerca solo nel cognome     cognome esatto
30707 risultati       Pagina 1 di 1229                    - successiva

Abaliati …
residente a Treviglio
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
deceduto in prigionia ad Hannover, Germania, durante un bombardamento del 10 novembre 1944

Riferimento: Archivio di Stato di Bolzano: internati

Abassow Joseph
di Ismaele, nato l'11 maggio 1901 ad Aluarr (Iran), residente a Bergamo
PartigianoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
operaio, arruolato il 15 novembre 1944 nella Brigata Primo Maggio

Riferimento: Archivio di Stato di Bergamo: Ufficio Patrioti di Bergamo – schede singoli partigiani

Abate Giovanni
di Vincenzo, nato il 22 gennaio 1906 a Santa Maria Capua Vetere (CE), residente a Bergamo
PartigianoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
impiegato, arruolato nel settembre 1944 nella Squadra Armata Patriottica Matteotti, Brigata Zelasco

Riferimento: Archivio di Stato di Bergamo: Ufficio Patrioti di Bergamo – schede singoli partigiani

Abati Angelo
di Pietro, nato il 12 febbraio 1914 a Bergamo, ivi residente
PartigianoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
operaio, arruolato il 26 aprile 1945 nella Squadra Armata Patriottica Matteotti, Brigata Sporchia

Riferimento: Archivio di Stato di Bergamo: Ufficio Patrioti di Bergamo – schede singoli partigiani

Abati Aristide
di Angelo, nato il 23 settembre 1925 a Comun Nuovo, ivi residente
PartigianoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
contadino, arruolato il 25 aprile 1945 nella IX Brigata della Formazione Giustizia e Libertà

Riferimento: Archivio di Stato di Bergamo: Ufficio Patrioti di Bergamo – schede singoli partigiani

Abati Francesco
di Angelo, nato il 28 dicembre 1926 a Comun Nuovo, ivi residente
PartigianoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
impiegato, arruolato il 25 aprile 1945 nella IX Brigata della Formazione Giustizia e Libertà

Riferimento: Archivio di Stato di Bergamo: Ufficio Patrioti di Bergamo – schede singoli partigiani

Abati Gian Maria
nato il 2 dicembre 1914 a Bergamo, ivi residente
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
soldato reggimento fanteria, caduto il 5 novembre 1942 in località imprecisata dell’Africa Settentrionale

Riferimento: Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma

Abati Giuseppe
di Carlo, nato il 10 giugno 1910 ad Arcene, ivi residente
PartigianoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
arruolato il 5 gennaio 1945 nella Squadra Armata Patriottica, Brigata 171, distaccamento di Osio Sotto

Riferimento: Archivio di Stato di Bergamo: Ufficio Patrioti di Bergamo – schede singoli partigiani

Abati Giuseppe
di Giacomo, nato il 3 maggio 1918 a Fara Gera d'Adda, ivi residente
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
soldato del 7° Reggimento Fanteria, inviato sul fronte greco-albanese verso la fine del 1940 - morto il 21 marzo 1941 - sepolto in località Monatri Stravidhi - sulla sua morte riportiamo la testimonianza trasmessaci dai familiari del suo amico e commilitone Giacomo Longo, di Romano di Lombardia: “Il 21 marzo 1941 (Giacomo) era in tenda con un commilitone di Fara Gera d’Adda (Giuseppe Abati), suo caro amico, che era intento a scrivere alla mamma per ringraziarla del misero pacco ricevuto. Ad un tratto si udì un forte boato: una bomba si abbattè sulla tenda e colpì a morte il giovane compagno, lasciando Giacomo illeso ma coperto del sangue dell’amico. Al ritorno dalla guerra, quando i resti mortali dell’amico furono traslati a Fara, Giacomo partecipò commosso ai solenni funerali e, per molti anni, il 21 marzo si recò alla tomba di Giuseppe per pregare.”

Riferimenti:
  ˙ http//www.14-18.it
  ˙ Anna Maria Calegari e Rinaldo Monella: Soldati, storie di combattenti romanesi tra Ottocento e Novecento; La Serigrafica Buccinasco Ed. 2018 (con le referenze ivi contenute)
  ˙ Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma
  ˙ La Voce di Bergamo - periodico - 1941
Riferimenti iconografici:
  ˙ http//www.14-18.it
  ˙ La Voce di Bergamo - periodico - 1941

Abati Luigi
di Angelo, nato il 9 aprile 1924 a Comun Nuovo, ivi residente
PartigianoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
impiegato, arruolato il 25 aprile 1945 nella IX Brigata della Formazione Giustizia e Libertà

Riferimento: Archivio di Stato di Bergamo: Ufficio Patrioti di Bergamo – schede singoli partigiani

Abati Mario
nato il 10 gennaio 1924 a Colere,
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
soldato del 232° Reggimento Fanteria sul fronte italiano, matr. 34118 - catturato dai tedeschi a Bolzano il 9 settembre 1943 ed internato in Austria nello Stalag XVII-A (Arbeit Kommando 1859 Elektroheizung di Wien) - rimpatriato il 27 agosto 1945

Riferimento: https://lessicobiograficoimi.it

Abati Pietro
nato il 13 aprile 1909 ad Osio Sopra,
CaporaleSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
graduato del 79° Reggimento Fanteria sul fronte italiano - catturato dai tedeschi a Verona il 9 settembre 1943 ed internato in Germania negli Stalag III-B (Arbeit Kommando 107 di Golssen) e IX-A (Arbeit Kommando 3069) - rimpatriato dopo la fine del conflitto

Riferimento: https://lessicobiograficoimi.it

Abati Zaccaria
di Angelo, nato il 17 agosto 1914 a Dalmine, ivi residente
PartigianoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
operaio, arruolato l'1 febbraio 1945 nella Brigata Pontida

Riferimento: Archivio di Stato di Bergamo: Ufficio Patrioti di Bergamo – schede singoli partigiani

Abbati Alessandro
nato nel 1917, residente a Ciserano
Soldato Seconda Guerra Mondiale 1940-1945
soldato di reparto non accertato nel corso del conflitto

Riferimento: Giuliano Tasca e Mario Tasca: Ciserano 1920-1960
Riferimento iconografico: Giuliano Tasca e Mario Tasca: Ciserano 1920-1960

Abbati Carlo
nato l'8 ottobre 1911 a Torre Pallavicina,
TenenteSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
ufficiale del genio sul fronte italiano - catturato dai tedeschi a Reggio Emilia il 12 settembre 1943 ed internato in Germania negli Stalag XI-B, 327 e II-B - rimpatriato dopo la fine del conflitto

Riferimento: https://lessicobiograficoimi.it

Abbati Giuseppe
nato nel 1910, residente a Ciserano
Soldato Seconda Guerra Mondiale 1940-1945
soldato di reparto non accertato nel corso del conflitto

Riferimento: Giuliano Tasca e Mario Tasca: Ciserano 1920-1960
Riferimento iconografico: Giuliano Tasca e Mario Tasca: Ciserano 1920-1960

Abbiateci Battista
di Giacomo e di Serafini Rosa, nato il 6 novembre 1911 a Bracca, ivi residente
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
chiamato alle armi nel 1940 ed assegnato al 22^ Settore di Artiglieria della Guardia alla Frontiera il 25 gennaio 1941 - in tale reparto rimase fino alla collocazione in congedo del 1945

Riferimento: Stefano Zanchi: Tempi di uomini in guerra - Soldati di Bracca; Corponove Ed., 2013
Riferimento iconografico: Stefano Zanchi: Tempi di uomini in guerra - Soldati di Bracca; Corponove Ed., 2013

Abbiateci Paolo
di Giacomo e di Serafini Rosa, nato l'11 ottobre 1913 a Bracca, ivi residente
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
richiamato il 29 settembre 1938 ed assegnato alla Guardia alla Frontiera, 8^ Settore di Copertura - inviato sul fronte alpino occidentale l'11 giugno 19140 - congedato nell'ottobre successivo, fu richiamato ancora due volte, nel 1942 e nel 1943

Riferimento: Stefano Zanchi: Tempi di uomini in guerra - Soldati di Bracca; Corponove Ed., 2013

Abbiati Angelo
di Giovanni, nato il 30 agosto 1920 ad Arcene, residente a Ponte San Pietro
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
fuochista di Marina, matr. 11826, decorato di Croce al Valor Militare (sul campo) per le operazioni navali nel periodo settembre 1940-marzo 1943 - morto il 6 luglio 1944

Decorazioni:
      Croce al valor militaremotivazione

Riferimenti:
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: Albo d'Oro degli Azzurri della Federazione Provinciale di Bergamo; Larus Print Ed., 1997
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale
  ˙ http//www.14-18.it

Abbiati Carlo
residente ad Arcene
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
soldato di reparto imprecisato - morto il 30 luglio 1940

Riferimento: http//www.14-18.it

Abbiati Faustino
residente a Calcio
Soldato Seconda Guerra Mondiale 1940-1945
soldato di reparto non accertato dell'artiglieria nel corso del conflitto

Riferimento: La Voce di Bergamo - periodico - 1942

Abbiati Giuseppe
nato l'11 febbraio 1914 a Treviglio, ivi residente
Sergente MaggioreSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
sottufficiale del 4° Reggimento Artiglieria di Corpo d’Armata, matr. 150143 - catturato dai tedeschi a Bolzano il 9 settembre 1943 e deportato in Germania nel Lager XI B - deceduto il 10 novembre 1944 ad Everloh-Hannover durante un bombardamento – primo luogo di sepoltura sconosciuto - in seguito traslato nel Cimitero Comunale di Treviglio

Riferimenti:
  ˙ Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma
  ˙ www.pietredellamemoria.it
  ˙ https://alboimicaduti.it
  ˙ Soldati tumulati nel Sacrario del Cimitero civile di Treviglio
  ˙ Archivio di Stato di Bolzano: internati

Abbiati Giuseppe
di Adamo e di Piazza Vittorina, nato il 2 agosto 1924 a Casirate d'Adda, ivi residente
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
chiamato alle armi nel Deposito del 9^ Settore di Copertura della Guardia alla Frontiera il 17 agosto 1943, matr. 21308 - trasferito al 57° Battaglione Salmerie e Carreggio, 17^ Comando Deposito Misto Provinciale, l'11 febbraio 1944 - congedato il 10 febbraio 1947

Riferimenti:
  ˙ Archivio di Stato di Bergamo: Distretti Militari di Bergamo e Treviglio – ruoli e fogli matricolari
  ˙ Archivio Alfio Peccati – Casirate d’Adda
Riferimento iconografico: Archivio Alfio Peccati – Casirate d’Adda

Abbiati …
nato nel 1915, residente a Treviglio
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
deceduto in prigionia ad Hannover, Germania, durante un bombardamento del marzo 1945

Riferimento: Archivio di Stato di Bolzano: internati

Abbondini Adamo
di Alessandro, nato il 6 agosto 1921 a Calcinate, ivi residente
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
Soldato del 3° Reggimento Artiglieria Alpina - disperso il 20 gennaio 1943 in Russia in località imprecisata

Riferimenti:
  ˙ Unione Nazionale Italiana Reduci dalla Russia: database caduti e dispersi in Russia
  ˙ Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma


30707 risultati       Pagina 1 di 1229                    - successiva