Ricerca

Cerca in tutti i campi:
40746 risultati       Pagina 2 di 1630  precedente - successiva

GeneralitàGradoConflitto / campagnaCadutoDecorato
Abbiati Alessandro
, residente a (Bergamo)
SoldatoCampagna 1848 - Campagna 1849
soldato della Guardia Nazionale Mobile Bergamasca, passato il 3 marzo 1849 al 7^ Battaglione Bersaglieri Tridentini

Riferimento: Bergomum - Bollettino della Civica Biblioteca Angelo Mai di Bergamo - anno 1964

Abbiati Angelo
di Giovanni, nato il 30 agosto 1920 ad Arcene, residente a Ponte San Pietro
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
fuochista di Marina, matr. 11826, decorato di Croce al Valor Militare (sul campo) per le operazioni navali nel periodo settembre 1940-marzo 1943

Decorazioni:
      Croce al valor militaremotivazione

Riferimenti:
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: Albo d'Oro degli Azzurri della Federazione Provinciale di Bergamo; Larus Print Ed., 1997
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale

Abbiati Attilio
di Enrico e di Rasirati Edvige, nato nel 1912 a Treviglio, ivi residente
SoldatoCampagna d'Africa Orientale 1935-1938
prese parte come rocciatore alla conquista dell'Uork Amba il 27 febbraio 1936, dove venne decorato di Croce al Valor Militare

Decorazioni:
      Croce al valor militaremotivazione

Riferimenti:
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: Albo d'Oro degli Azzurri della Federazione Provinciale di Bergamo; Larus Print Ed., 1997
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale
  ˙ La Rivista di Bergamo - anno 1937

Abbiati Giovanni Battista
di Angelo, nato il 25 ottobre 1888 a Treviglio, ivi residente
Caporal MaggiorePrima Guerra Mondiale 1915-1918
graduato del 42^ Reggimento Fanteria disperso il 3 giugno 1916 sull'Altopiano di Asiago in combattimento

Riferimento: Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a: Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro - Ed. Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932

Abbiati Giuseppe
nato l'11 febbraio 1914 a Treviglio, ivi residente
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
morto in prigionia il 10 novembre 1944 a Everloh-Hannover (Germania), i suoi resti mortali vennero esumati e traslati in Italia nel Cimitero comunale di Treviglio

Riferimento: Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma

Abbiati Mario
nato a Verdellino, ivi residente
SottotenentePrima Guerra Mondiale 1915-1918
ufficiale del Raggruppamento Batterie Bombarde - decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare a Lucinico, 6-7 agosto 1916

Decorazioni:
      Medaglia d'argento al valor militaremotivazione

Riferimenti:
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: Albo d'Oro degli Azzurri della Federazione Provinciale di Bergamo; Larus Print Ed., 1997
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale

Abbiati Natale
di Angelo, nato il 10 settembre 1892 a Treviglio, ivi residente
SoldatoPrima Guerra Mondiale 1915-1918
aspirante ufficiale del 132^ Reggimento Fanteria - morto il 28 ottore 1915 sul Monte San Michele per ferite riportate in combattimento - esumato dal cimitero n. 44 di Sdraussina, tomba 1585 e traslato a Redipuglia, tomba 25, gradone 1

Riferimenti:
  ˙ Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a: Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro - Ed. Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932
  ˙ Stefano Aluisini – Brescia: comunicazioni private

Abbiati Sante
di Aurelio e di Spaiani Rosa, nato a Bergamo, residente a (Bergamo)
SoldatoCampagna 1866
soldato del Corpo dei Volontari Italiani, Reggimento Bersaglieri, 1^ Battaglione, Compagnia Deposito, matr. 883 (893)

Riferimenti:
  ˙ Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^
  ˙ Riccadonna Donato, Pisoni Eleonora e Scoz Luca: Le biografie dei garibaldini a Bezzecca nel 1866 - Associazione Araba Fenice 2013

Abbondi Aurelio
nato a Gazzaniga, ivi residente
Operaio militareCampagna d'Africa Orientale 1935-1938
caduto

Riferimento: La Rivista di Bergamo - anno 1936

Abbondini Adamo
di Alessandro, nato il 6 agosto 1921 a Calcinate, ivi residente
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
Soldato del 3^ Reggimento Artiglieria Alpina - disperso il 20 gennaio 1943 in Russia in località imprecisata

Riferimento: Unione Nazionale Italiana Reduci dalla Russia: database caduti e dispersi in Russia

Abelini Pietro
di Antonio e di Suardi Virginia, nato il 23 maggio 1921 a Caravaggio, residente a Romano di Lombardia
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
arruolato il 5 gennaio 1941 nel 7^ Reggimento Fanteria - il 22 giugno di quell’anno imbarcato a Bari sul piroscafo Città di Alessandria in quanto destinato al fronte greco - pochi giorni dopo lo sbarco a Patrasso nuovamente imbarcato sulla nave Scrivia, diretta a Missolungi - sbarcato sull’isola di Samos, fu aggregato al 6^ battaglione mortai della divisione Cuneo - l’8 settembre 1943 venne catturato dai tedeschi ma rimase sull’isola, obbligato a combattere a fianco delle truppe germaniche - ferito alla gamba destra durante un combattimento contro gli inglesi il 23 novembre 1943, rimase ancora sull’isola - il 15 novembre catturato dagli inglesi e deportato dapprima in Palestina e poi in Egitto - qui contrasse la malaria e, per tale motivo, fu rimpatriato il 15 novembre 1945 sbarcando a Taranto - congedato l’11 luglio 1946, ottenne la croce al merito di guerra ed il riconoscimento delle campagne 1941-1943

Riferimento: Calegari Anna Maria e Monella Rinaldo: Soldati, storie di combattenti romanesi tra Ottocento e Novecento - La Serigrafica srl Buccinasco 2018
Riferimento iconografico: Calegari Anna Maria e Monella Rinaldo: Soldati, storie di combattenti romanesi tra Ottocento e Novecento - La Serigrafica srl Buccinasco 2018

Abella Rosati Giovanni Battista
di Onorio, nato il 28 marzo 1899 a Canonica d'Adda, ivi residente
CaporalePrima Guerra Mondiale 1915-1918
graduato del 37^ Reggimento Fanteria - disperso l'11 dicembre 1917 sul Monte Grappa in combattimento

Riferimento: Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a: Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro - Ed. Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932

Aber Antonio Giuseppe
di Paolo, nato a Valbrembo, ivi residente
SoldatoCampagna 1866
soldato del 43^ Reggimento Fanteria, matr. 5983

Riferimento: Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^

Abiatici Giovanni
di Andrea, nato a Zogno, ivi residente
SoldatoCampagna 1866
soldato del 6^ Reggimento Artiglieria, matr. 1442

Riferimento: Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^

Abondio Agosto
di Giuseppe, nato il 26 ottobre 1907 a Gazzaniga, ivi residente
PartigianoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
vigile del fuoco, arruolato il 25 aprile 1945 nella VI Brigata della Formazione Giustizia e Libertà

Riferimento: Archivio di Stato di Bergamo: Ufficio Patrioti di Bergamo - schede singoli partigiani

Abondio Enrico
nato il 3 ottobre 1884 a Gazzaniga, ivi residente
Seconda Guerra Mondiale 1940-1945
Deceduto il 17 aprile 1942 in Geermania - sepolto ad Amburgo nel Cimitero Militare Italiano d'Onore: riquadro 3, fila Z, tomba 32

Riferimento: Zamboni Roberto: Dimenticati di Stato in https://dimenticatidistato.com/

Abrami Filberto
di Domenico e di Giberti Giuseppina, nato nel 1916 a Treviglio, ivi residente
CaporaleSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
graduato del 7^ Reggimento Genio, 31^ Battaglione Guastatori - decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare in Africa Settentrionale, 8-9 giugno 1942

Decorazioni:
      Medaglia d'argento al valor militaremotivazione

Riferimenti:
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: Albo d'Oro degli Azzurri della Federazione Provinciale di Bergamo; Larus Print Ed., 1997
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale

Abrati Giovanni
di Francesco, nato il 30 maggio 1921 a Bolgare, ivi residente
PartigianoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
operaio, fu operativo per due mesi nella VII Brigata della Formazione Giustizia e Libertà

Riferimento: Archivio di Stato di Bergamo: Ufficio Patrioti di Bergamo - schede singoli partigiani

Acca Antonio
di Giovanni, nato il 19 settembre 1899 a Bergamo, ivi residente
SoldatoPrima Guerra Mondiale 1915-1918
soldto del 46^ Reggimento Fanteria - morto il 16 agosto 1918 a Bergamo per malattia

Riferimento: Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a: Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro - Ed. Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932

Accetti Vincenzo
nato ad Antegnate, ivi residente
SoldatoPrima Guerra Mondiale 1915-1918
soldato del 276^ Reggimento Fanteria, matr. 16336 - decorato di Croce al Valor Militare sul Piave, Settore di Candelù, Isola Ronchi (Isola Caserta), 17 agostto 1918

Decorazioni:
      Croce al valor militaremotivazione

Riferimenti:
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: Albo d'Oro degli Azzurri della Federazione Provinciale di Bergamo; Larus Print Ed., 1997
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale

Accini Carlo
di Giuseppe,, residente a (Bergamo)
CaporaleCampagna 1860 - Campagna 1866 - Campagna 1870
graduato del 19^ Reggimento Fanteria, matr. 7046

Riferimento: Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^

Accini Giacomo
di Antonio,, residente a (Bergamo)
SoldatoCampagna 1860
soldato del 4^ Reggimento Granatieri, matr. 2491

Riferimento: Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^

Accini Giovanni
di Alessandro,, residente a (Bergamo)
SoldatoCampagna 1866
soldato del 43^ Reggimento Fanteria, matr. 5958

Riferimento: Museo del Risorgimento di Milano: Elenco dei soldati italiani della Provincia di Bergamo che hanno fatto una o più delle sette campagne dal 1848 al 1870 per l'indipendenza italiana - Libri I^ e II^

Acciotti Guido
di Giulio, nato il 2 luglio 1927 a Branzi, ivi residente
PartigianoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
boscaiolo, arruolato il 23 aprile 1945 nel Gruppo Cacciatori delle Alpi della Formazione Giustizia e Libertà

Riferimento: Archivio di Stato di Bergamo: Ufficio Patrioti di Bergamo - schede singoli partigiani

Accorigi Andrea
di Angelo e di Maccali Franccesca, nato il 21 dicembre 1920 a Romano di Lombardia, ivi residente
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
su questo soldato non è stato recuperato alcun documento, ma risulta solamente un’annotazione, conservata presso la Raccolta museale della Memoria a Romano di Lombardia, nella quale si dice che venne dato per disperso in Sicilia pochi giorni dopo lo sbarco degli Alleati nel luglio del 1943 - probabilmente faceva parte dei reparti di difesa costiera e potrebbe essere stato catturato dagli americani, ma non c’è alcun documento al riguardo

Riferimento: Calegari Anna Maria e Monella Rinaldo: Soldati, storie di combattenti romanesi tra Ottocento e Novecento - La Serigrafica srl Buccinasco 2018
Riferimento iconografico: Calegari Anna Maria e Monella Rinaldo: Soldati, storie di combattenti romanesi tra Ottocento e Novecento - La Serigrafica srl Buccinasco 2018


40746 risultati       Pagina 2 di 1630  precedente - successiva