Ricerca Caduti

Cerca in tutti i campi:
    cerca solo nel cognome     cognome esatto
23084 risultati       Pagina 2 di 924  precedente - successiva

Abondio Enrico
nato il 3 ottobre 1884 a Gazzaniga, ivi residente
Operaio MilitareSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
Deceduto il 17 aprile 1942 in Germania - sepolto ad Amburgo nel Cimitero Militare Italiano d'Onore: riquadro 3, fila Z, tomba 32

Riferimento: Roberto Zamboni: Dimenticati di Stato in www.dimenticatidistato.com

Acca Antonio
di Giovanni, nato il 19 settembre 1899 a Bergamo, ivi residente
SoldatoPrima Guerra Mondiale 1914-1918
soldto del 46° Reggimento Fanteria - morto il 16 agosto 1918 a Bergamo per malattia - ivi sepolto nel Cimitero comunale

Riferimenti:
  ˙ Lapidi nel cortile del Museo del Risorgimento a Bergamo
  ˙ Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a:Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro; Ed.Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932
  ˙ www.pietrigrandeguerra.it

Acciotti Alessandro
residente a Branzi
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
soldato di reparto non accertato - morto in data e località imprecisate

Riferimenti:
  ˙ http//www.14-18.it
  ˙ Centro Storico Culturale Valle Brembana “Felice Riceputi”: Voci dall’Inferno; Corponove Ed., 2020

Acerbi Francesco
nato il 4 novembre 1919 a Zanica, ivi residente
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
Soldato del 79° Reggimento Fateria - disperso il 3 dicembre 1942 in Russia in località imprecisata

Riferimenti:
  ˙ Unione Nazionale Italiana Reduci dalla Russia: database caduti e dispersi in Russia
  ˙ Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma

Acerbis Angelo
di Giuseppe, nato il 20 aprile 1893 ad Aviatico, ivi residente
SoldatoPrima Guerra Mondiale 1914-1918
soldato del 5° Reggimento Alpini - morto il 29 marzo 1918 in prigionia per malattia

Riferimenti:
  ˙ Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a:Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro; Ed.Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932
  ˙ Pietro Raffaelli ed Alessandro Zoja: Ai Bergamaschi caduti in guerra (2 voll.); Grafital Ed. 1988-1997
  ˙ Aurora Cantini: Come una fiamma accesa; Villadiseriane Ed., 2015
Riferimento iconografico: Aurora Cantini: Come una fiamma accesa; Villadiseriane Ed., 2015

Acerbis Angelo Filippo
di Giovanni, nato il 28 agosto 1890 a Foresto Sparso, ivi residente
SoldatoPrima Guerra Mondiale 1914-1918
soldato del 78° Reggimento Fanteria - morto il 9 novembre 1916 a Bergamo per malattia

Riferimenti:
  ˙ Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a:Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro; Ed.Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932
  ˙ Pietro Romualdo Tengattini: Foresto Sparso; Litostampa Gorle Ed. 1988

Acerbis Attilio
di Giovanni, nato il 14 ottobre 1890 a Bergamo, ivi residente
SoldatoPrima Guerra Mondiale 1914-1918
soldato del 2° Reggimento Granatieri - morto il 7 agosto 1916 sul Monte San Michele per ferite riportate in combattimento - dopo la strenua resistenza sul Monte Cengio (confine sud occidentale Altopiano dei Sette Comuni), la Brigata venne trasferita sul fronte di Gorizia dove, con la 23a Divisione del XI Corpo d'Armata, partecipa alle operazioni contro il S. Michele che viene conquistato la sera del 6 agosto dalla 22a Divisione (Brigate "Catanzaro", "Brescia" e "Ferrara" alle quali si uniscono i Granatieri del 1° Reggimento). Il giorno seguente la reazione austro-ungarica investe anche il settore tenuto dalla 23a Divisione battendo con violenza anche il rovescio delle linee. Dalle ore 19 un fuoco di distruzione colpisce cima 1 e 2 ma l'attacco delle fanterie nemiche, alle ore 21, viene ancora una volta respinto dalla "Catanzaro" e dai Granatieri. In meno di dieci giorni il solo 2° Granatieri registrerà sul S. Michele 154 morti, quasi 1.600 feriti e oltre 170 dispersi

Riferimenti:
  ˙ Lapidi nel cortile del Museo del Risorgimento a Bergamo
  ˙ Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a:Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro; Ed.Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932
  ˙ Aluisini Stefano – Brescia: comunicazioni private

Acerbis Aurelio Antonio
di Elia, nato il 22 maggio 1885 ad Albino, ivi residente
CaporalePrima Guerra Mondiale 1914-1918
graduato del 5° Reggimento Alpini - morto il 19 novembre 1918 a Tregnago per malattia contratta al fronte

Riferimento: Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a:Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro; Ed.Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932

Acerbis Battista
di Melchiorre, nato il 24 settembre 1893 ad Algua, ivi residente
SoldatoPrima Guerra Mondiale 1914-1918
soldato del 5° Reggimento Alpini - morto il 29 gennaio 1918 a Pove, settore del Monte Cornone per ferite riportate in combattimento - sepolto nel Sacrario di Bassano del Grappa

Riferimenti:
  ˙ Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a:Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro; Ed.Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932
  ˙ Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma
  ˙ Aluisini Stefano – Brescia: comunicazioni private

Acerbis Bernardo
di Rocco, nato il 18 gennaio 1893 a Zogno, residente ad Alzano Lombardo
CaporalePrima Guerra Mondiale 1914-1918
graduato del 77° Reggimento Fanteria - disperso il 25 dicembre 1917 sul Monte Valbella in combattimento - La Brigata "Lupi di Toscana" fu schierata nel settore dei "Tre Monti" (Valbella - Col del Rosso - Col d'Echele), sul limite sudorientale dell'Altopiano dei 7 Comuni dove il 23 dicembre 1917 gli austro-ungarici, visto il basso livello delle prime nevicate, attaccarono conquistando le tre cime entro Natale. Gli stessi saranno però cacciati il mese seguente, nella c.d. "Battaglia dei Tre Monti", la prima significativa vittoria italiana dopo la ritirata di Caporetto.

Riferimenti:
  ˙ http//www.14-18.it
  ˙ Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a:Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro; Ed.Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932
  ˙ Archivio Rinaldo Monella - Covo
  ˙ Aluisini Stefano – Brescia: comunicazioni private
  ˙ Pierfranco Marchesi: Gruppo Alpini Alzano Lombardo, 2008
  ˙ Il Gazzettino Bergamasco; periodico, 1919

Acerbis Camillo
di Giovanni, nato il 7 settembre 1924 a Treviolo, residente ad Alzano Lombardo
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
già soldato della Marina, reparto sommergibilisti a La Spezia - arrestato poco dopo l'armistizio, venne internato in un campo di concentramento ai confini della Russia, dal quale riuscì però a fuggire ed a tornare in Italia - arruolato il 15 aprile 1945 nella Brigata "24 Maggio" della Formazione Giustizia e Libertà - gravemente ferito in combattimento a Bergamo il 26 aprile 1945, morì il giorno seguente all'Ospedale Maggiore - sepolto nel Cimitero comunale di Alzano Lombardo

Riferimenti:
  ˙ Archivio di Stato di Bergamo: Ufficio Patrioti di Bergamo – schede singoli partigiani
  ˙ Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma
  ˙ Archivio Clemente Suardi - Trezzo sull'Adda (MI)
  ˙ Tarcisio Bottani, Giuseppe Giupponi e Felice Riceputi: La Resistenza in Valle Brembana; Ferrari Ed., 1995
  ˙ Reyneri, A.L.: da Montebello a Solferino; Robecchi Levino Ed., 1863
  ˙ Giuliana Bertacchi (a cura di): La Resistenza ad Alzano Lombardo; Ferrari Ed., 1995
  ˙ Pierfranco Marchesi: Gruppo Alpini Alzano Lombardo, 2008
  ˙ Elisabetta Camozzi: Storia di Nese; Grafica e Arte Ed., 1988
  ˙ http://www.55rosselli.it/progetto%20catalano/pdf%20progetto%20catalano/PartigianatoBergamascoFuoriProvincia.pdf
Riferimenti iconografici:
  ˙ https://www.anpi.it/donne-e-uomini/zona/lombardia
  ˙ Elisabetta Camozzi: Storia di Nese; Grafica e Arte Ed., 1988

Acerbis Elia
nato il 22 maggio 1914 ad Albino, ivi residente
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
soldato reggimento fanteria, caduto il 18 gennaio 1941 in località imprecisata dell’Albania

Riferimento: Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma

Acerbis Ernesto
di Giovanni Battista, nato il 30 gennaio 1881 ad Albino, ivi residente
SoldatoPrima Guerra Mondiale 1914-1918
soldato della 3^ Compagnia di Sanità - morto il 13 febbraio 1919 ad Albino per malattia contratta al fronte

Riferimento: Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a:Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro; Ed.Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932

Acerbis Ettore Paolo
nato il 16 giugno 1909 a Bergamo, ivi residente
Caporal MaggioreSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
graduato del Genio presso il Quartier Generale del 35^ Corpo d'Armata - disperso in Russia il 31 gennaio 1943 in località imprecisata

Riferimenti:
  ˙ Unione Nazionale Italiana Reduci dalla Russia: database caduti e dispersi in Russia
  ˙ Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma
  ˙ Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra: Giornata nazionale del disperso; Bergamo 19 settembre 1971

Acerbis Giacomo
nato il 14 marzo 1921 ad Algua, ivi residente
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
soldato del 5° Reggimento Alpini, Battaglione "Tirano" - disperso in Russia il 26 gennaio 1943 in località imprecisata

Riferimenti:
  ˙ Unione Nazionale Italiana Reduci dalla Russia: database caduti e dispersi in Russia
  ˙ Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma
  ˙ Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra: Giornata nazionale del disperso; Bergamo 19 settembre 1971

Acerbis Giacomo
nato il 28 settembre 1920 a Foresto Sparso, ivi residente
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
caduto l'1 febbraio 1943 e sepolto nel Sacrario di Vercelli

Riferimento: Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma

Acerbis Giovanni
di Giuseppe, nato il 20 aprile 1893 a Selvino, ivi residente
CaporalePrima Guerra Mondiale 1914-1918
graduato del 7° Reggimento Bersaglieri - morto il 29 marzo 1918 in prigionia per malattia

Riferimento: Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a:Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro; Ed.Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932

Acerbis Giovanni
di Luigi, residente a Foresto Sparso
SoldatoPrima Guerra Mondiale 1914-1918
soldato di reparto imprecisato - morto a Foresto Sparso

Riferimento: http//www.14-18.it

Acerbis Giovanni Battista
residente ad Alzano Lombardo
SoldatoCampagna di Libia 1913-1930
caduto il 15 novembre 1913 e sepolto a Bari nel Sacrario Militare Caduti d'Oltremare

Riferimenti:
  ˙ Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma
  ˙ Archivio Rinaldo Monella - Covo
  ˙ Pierfranco Marchesi: Gruppo Alpini Alzano Lombardo, 2008

Acerbis Giovanni Battista
di Ferdinando, nato il 22 settembre 1885 a Zandobbio, ivi residente
SoldatoPrima Guerra Mondiale 1914-1918
soldato del 73° Reggimento Fanteria - morto l'1 novembre 1915 sul Medio Fiume Isonzo per ferite riportate in combattimento - il reggimento, della brigata "Lombardia", partecipò in quei giorni alla terza battaglia dell'Isonzo combattendo sulle alture di Oslavia - in meno di tre settimane, dal 18 ottobre al 5 novembre 1915, il 73° Fanteria ebbe 124 morti, più di 800 feriti e oltre 600 dispersi

Riferimenti:
  ˙ http//www.14-18.it
  ˙ Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a:Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro; Ed.Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932
  ˙ Archivio Rinaldo Monella - Covo
  ˙ Aluisini Stefano – Brescia: comunicazioni private

Acerbis Giuseppe
nato il 23 marzo 1914 a Foresto Sparso, ivi residente
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
soldato del 278° Reggimento Fanteria nella 156^ Divisione "Vicenza" sul fronte russo - disperso il 31 gennaio 1943 in località imprecisata

Riferimenti:
  ˙ http//www.14-18.it
  ˙ Unione Nazionale Italiana Reduci dalla Russia: database caduti e dispersi in Russia
  ˙ Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma
  ˙ Archivio Rinaldo Monella - Covo
  ˙ www.divisionevicenza.com
  ˙ Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra: Giornata nazionale del disperso; Bergamo 19 settembre 1971
  ˙ Pietro Romualdo Tengattini: Foresto Sparso; Litostampa Gorle Ed. 1988

Acerbis Giuseppe
nato il 21 novembre 1914 ad Albino, residente ad Algua
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
caduto il 18 aprile 1943 a Palermo e sepolto nel Cimitero comunale di quella città

Riferimento: Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma

Acerbis Giuseppe
nato a Foresto Sparso, ivi residente
SoldatoRegno Lombardo-Veneto 1814-1859
soldato dell'imperial regia Fanteria di Marina, arruolato nel 1841 - deceduto nel 1849 presso l'Ospedale Militare San Giorgio di Venezia

Riferimento: Archivio di Stato di Bergamo - Fondo Imperial Regia Delegazione Provinciale - Serie Militare: faldone 2665 - domande di documenti militari

Acerbis Giuseppe
di Battista, nato il 9 maggio 1896 a Selvino, ivi residente
SoldatoPrima Guerra Mondiale 1914-1918
soldato della 1298^ Compagnia Mitraglieri Fiat - disperso il 20 agosto 1917 in combattimento - Il reparto era schierato nel settore di Flondar-Medeazza associato al III/259° Fanteria della neocostituita Brigata "Murge" che ebbe l'ordine di conquistare q. 145 nord e poi q. 175 dirigendosi sulle alture a sud di Medeazza e su q. 199 aggirandole per impadronirsi di q. 145 sud. Nonostante il violento fuoco sui fianchi, dopo aver raggiunto il primo obbiettivo con il III/259^, la quota venne prima perduta, con il reparto ripiegato su q. 130, poi entro sera ripresa e ancora una volta persa.

Riferimenti:
  ˙ Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a:Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro; Ed.Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932
  ˙ Aluisini Stefano – Brescia: comunicazioni private
  ˙ Giulio Tiraboschi: Selvino, la storia, la cronaca, le memorie; Corponove Ed., 2008
Riferimento iconografico: Giulio Tiraboschi: Selvino, la storia, la cronaca, le memorie; Corponove Ed., 2008

Acerbis Giuseppe
di Massimo, nato nel 1914, residente a Ranica
SoldatoSeconda Guerra Mondiale 1940-1945
soldato di reparto non accertato - morto il 18 aprile 1943 in località imprecisata

Riferimenti:
  ˙ http//www.14-18.it
  ˙ La Voce di Bergamo - periodico - 1943
Riferimento iconografico: La Voce di Bergamo - periodico - 1943


23084 risultati       Pagina 2 di 924  precedente - successiva