Ricerca Guerra italo-turca

Cerca in tutti i campi:
198 risultati       Pagina 1 di 8                    - successiva

GeneralitàGradoConflitto / campagnaCadutoDecorato
Agazzi Adolfo
nato a Capriate San Gervasio, ivi residente
SoldatoGuerra italo-turca 1911-1912
soldato di fanteria, matr. 22954-42, decorato di Medaglia di Bronzo al Valor Militare a Derna 11-12 febbraio 1912

Decorazioni:
      Medaglia di bronzo al valor militaremotivazione

Riferimento: Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale

Agliardi Luigi
nato a Bergamo, residente a Cologno al Serio
GeneralePrima Guerra d'Africa 1887-1896 - Guerra di Cina 1900 - Guerra italo-turca 1911-1912 - Prima Guerra Mondiale 1915-1918
nella Prima Guerra d'Africa ufficiale dei Bersaglieri - Medaglia di Bronzo al Valor Militare "cooperò con la sua Compagnia al buon esito del combattimento, dando prova d'intelligenza e di coraggio esemplare - Mai Maret 25 febbraio 1896" - ufficiale del 5^ Reggimento Bersaglieri di Roma e, col grado di Maggiore, comandante del battaglione bersaglieri "Estremo Oriente" nella spedizione in Cina - decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare a Cu-man-Sien, 2-3 novembre 1900 - Ordine Militare di Savoia - nella guerra italo-turca decorato della Croce di Cavaliere a Sidi Said, 28 giugno 1912 - Ordine Militare di Savoia - Croce di Cavaliere-Ufficiale ad Assaba, 23 marzo 1913 - nella Grande Guerra ufficiale maggiore di Fanteria - decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare, Udine - Casarsa, 30 ottobre 1917

Decorazioni:
      Medaglia di bronzo al valor militaremotivazione
      Medaglia di bronzo al valor militaremotivazione
      Croce dell'ordine militare dei Savoiamotivazione

Riferimenti:
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: Albo d'Oro degli Azzurri della Federazione Provinciale di Bergamo; Larus Print Ed., 1997
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale
  ˙ Gazzetta Ufficiale del Regno d'Italia n. 44 del 23 febbraio 1898
  ˙ Wikipedia
Riferimento iconografico: Wikipedia

Algisi Daniele
nato a Trescore Balneario, ivi residente
SoldatoGuerra italo-turca 1911-1912
soldato di fanteria, matr. 22838-42, decorato di Medaglia di Bronzo al Valor Militare a Derna, 3 marzo 1912

Decorazioni:
      Medaglia di bronzo al valor militaremotivazione

Riferimento: Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale

Ambrosioni Pietro Primo
nato a San Giovanni Bianco, ivi residente
Sergente MaggioreGuerra italo-turca 1911-1912 - Prima Guerra Mondiale 1915-1918
nella guerra di Libia graduato di fanteria, matr. 26687-42, decorato di Medaglia di Bronzo al Valor Militare a Derna, 11-12 febbraio e 3 marzo 1912 - nella Grande Guerra sottufficiale Reggimento Alpini - decorato di Medaglia di Bronzo al Valor Militare Monte Ortigara, 15 giugno 1917

Decorazioni:
      Medaglia di bronzo al valor militaremotivazione
      Medaglia di bronzo al valor militaremotivazione

Riferimenti:
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: Albo d'Oro degli Azzurri della Federazione Provinciale di Bergamo; Larus Print Ed., 1997
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale

Arizzi Giovanni
nato a Nembro, ivi residente
SoldatoGuerra italo-turca 1911-1912
soldato di fanteria, matr. 31205-42 - decorato di Medaglia di Bronzo al Valor Militare a Bu Msafer, 8-10 ottobre 1912

Decorazioni:
      Medaglia di bronzo al valor militaremotivazione

Riferimento: Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale

Arizzi Ippolito
di Giovanni, nato il 12 agosto 1890 a Fiorano al Serio, ivi residente
Caporal MaggioreGuerra italo-turca 1911-1912 - Prima Guerra Mondiale 1915-1918
nella guerra di Libia graduato del 5^ Reggimento Alpini, matr. 26399-42 - decorato di Medaglia di Bronzo al Valor Militare a Bu Msafer - 8-9-10 ottobre 1912 - nella grande guerra graduato del 5^ Reggimento Alpini, matr. 26399 - morto il 30 agosto 1917 sull'Altopiano della Bainsizza per ferite riportate in combattimento - decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare alla memoria

Decorazioni:
      Medaglia d'argento al valor militaremotivazione
      Medaglia di bronzo al valor militaremotivazione

Riferimenti:
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: Albo d'Oro degli Azzurri della Federazione Provinciale di Bergamo; Larus Print Ed., 1997
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale
  ˙ ANA Sezione di Bergamo: 80 anni di storia; Ferrari Ed. 2002
  ˙ Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a: Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro - Ed. Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932

Arrigoni Bartolomeo Giovanni
di Giuseppe, nato il 30 gennaio 1890 a Cavernago, ivi residente
SergenteGuerra italo-turca 1911-1912 - Prima Guerra Mondiale 1915-1918
vedasi in Storie di soldati

Decorazioni:
      Medaglia d'argento al valor militaremotivazione
      Medaglia d'argento al valor militaremotivazione
      Medaglia d'argento al valor militaremotivazione - 1 di 2
motivazione - 2 di 2
      Medaglia di bronzo al valor militaremotivazione
      Encomio solennemotivazione

Riferimenti:
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: Albo d'Oro degli Azzurri della Federazione Provinciale di Bergamo; Larus Print Ed., 1997
  ˙ BGpedia - raccolta di dati su bergamaschi di tutte le epoche: in www.bgpedia.it
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale
  ˙ Edizione elettronica curata dalla Regione Lombardia relativa a: Militari Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918 - Albo d'Oro - Ed. Ministero della Guerra, Vol. XI^, 1932
  ˙ La Rivista di Bergamo - anno 1929
  ˙ Archivio Rinaldo Monella - Covo
  ˙ Domenica del Corriere: decorati nella Prima Guerra Mondiale; numeri sparsi, 1917
  ˙ Domenica del Corriere: decorati nella Prima Guerra Mondiale; numeri sparsi, 1917
Riferimenti iconografici:
  ˙ La Rivista di Bergamo - anno 1929
  ˙ Domenica del Corriere: decorati nella Prima Guerra Mondiale; numeri sparsi, 1917
  ˙ Domenica del Corriere: decorati nella Prima Guerra Mondiale; numeri sparsi, 1917

Asperti Luigi
nato a Caravaggio, ivi residente
SoldatoGuerra italo-turca 1911-1912
soldato di fanteria - caduto alla presa di Tripoli il 30 ottobre 1911 e sepolto a Bari nel Sacrario Militare Caduti Oltremare

Riferimenti:
  ˙ Lapidi nel cortile del Museo del Risorgimento a Bergamo
  ˙ Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma

Asperti Luigi
, residente a Bergamo
SoldatoGuerra italo-turca 1911-1912
caduto

Riferimento: http//www.14-18.it

Astori Melchiorre
, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerra italo-turca 1911-1912


Riferimento: Belotti Bortolo: Storia di Bergamo e dei Bergamaschi - Bolis Ed. 1959
Riferimento iconografico: Belotti Bortolo: Storia di Bergamo e dei Bergamaschi - Bolis Ed. 1959

Balduzzi Giuseppe
nato a Clusone, ivi residente
SoldatoGuerra italo-turca 1911-1912
soldato di fanteria, matr. 28333-42, decorato di Medaglia di Bronzo al Valor Militare a Bu Msafer, 8-10 ottobre 1912

Decorazioni:
      Medaglia di bronzo al valor militaremotivazione

Riferimento: Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale

Balicco Geremia
nato a Mezzoldo, ivi residente
SoldatoGuerra italo-turca 1911-1912
soldato del 2^ Reggimento Alpini, matr. 26339-42, caduto a Kasr Ras El Leben il 17 settembre 1912 - sepolto a Bari nel Sacrario Militare Caduti Oltremare - decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare alla memoria

Decorazioni:
      Medaglia d'argento al valor militaremotivazione

Riferimenti:
  ˙ Lapidi nel cortile del Museo del Risorgimento a Bergamo
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale
  ˙ http//www.14-18.it
  ˙ Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma

Baroni Luigi
nato nel 1892 a San Pellegrino Terme, ivi residente
Caporal MaggioreGuerra italo-turca 1911-1912 - Prima Guerra Mondiale 1915-1918
durante la guerra di Libia ottenne due encomi solenni - nella Grande Guerra fu graduato nella 137^ Compagnia del Battaglione Alpini "Stelvio"

Riferimento: La Rivista di Bergamo - anno 1922
Riferimento iconografico: La Rivista di Bergamo - anno 1922

Bassetti Pasquale
nato ad Albino, ivi residente
SoldatoGuerra italo-turca 1911-1912
caduto in Libia il 9 novembre 1911 e sepolto a Bari nel Sacrario Militare Caduti Oltremare

Riferimenti:
  ˙ Lapidi nel cortile del Museo del Risorgimento a Bergamo
  ˙ http//www.14-18.it
  ˙ Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma

Bellini Luigi Giovanni
di Domenico e di Quarti Giuseppina, nato il 25 luglio 1892 a Romano di Lombardia, ivi residente
SoldatoGuerra italo-turca 1911-1912 - Campagna di Libia 1913-1930
chiamato alle armi il 9 settembre 1912 ed assegnato al 39^ Reggimento Fanteria - questo reparto si imbarcò a Napoli il 13 dicembre 1912 diretto in Tripolitania - dopo lo sbarco e pur rimanendo inquadrato nel 39^ Fanteria, Luigi fu assegnato alla 9^ Compagnia di Sanità presso l’Ospedale militare di Tobruch - la sua permanenza in Libia fu lunghissima (quasi 7 anni) durante la quale fu spesso coinvolto nei continui attacchi di guerriglia causati dai turchi ribelli e della locale popolazione araba - una notizia curiosa: sul suo foglio matricolare si legge che riportò una tumefazione al piede mentre distribuiva foraggio alle mucche del reparto di Tobruch (2.3.1917) - tutti gli anni passati nel Nord Africa gli vennero riconosciuti come campagne di guerra e, in aggiunta, fu nominato Cavaliere di Vittorio Veneto con l’ottenimento della cittadinanza onoraria di quel Comune

Riferimento: Calegari Anna Maria e Monella Rinaldo: Soldati, storie di combattenti romanesi tra Ottocento e Novecento - La Serigrafica srl Buccinasco 2018
Riferimento iconografico: Calegari Anna Maria e Monella Rinaldo: Soldati, storie di combattenti romanesi tra Ottocento e Novecento - La Serigrafica srl Buccinasco 2018

Belloni Gabriele
nato a Caravaggio, ivi residente
CaporaleGuerra italo-turca 1911-1912
graduato di fanteria, matr. 56698 - caduto ad Abu Mesri il 23 ottobre 1911 e decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare alla memoria

Decorazioni:
      Medaglia d'argento al valor militaremotivazione

Riferimenti:
  ˙ Lapidi nel cortile del Museo del Risorgimento a Bergamo
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale
  ˙ http//www.14-18.it

Bellotti Francesco
nato a Bagnatica, residente a Calcinate
CaporaleGuerra italo-turca 1911-1912
graduato di fanteria, matr. 29293, caduto a Derna il 17 gennaio 1912 - sepolto a Bari nel Sacrario Militare Caduti Oltremare - decorato di Medaglia d'Argento al Valor Militare alla memoria

Decorazioni:
      Medaglia d'argento al valor militaremotivazione

Riferimenti:
  ˙ Lapidi nel cortile del Museo del Risorgimento a Bergamo
  ˙ Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale
  ˙ http//www.14-18.it
  ˙ Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma

Benigna Angelo Cesare
nato a Foresto Sparso, ivi residente
SoldatoGuerra italo-turca 1911-1912
soldato del 1^ Reggimento Granatieri, caduto in combattimento a Feschlum il 17 novembre 1911 - sepolto a Bari nel Sacrario Militare Caduti Oltremare

Riferimenti:
  ˙ Lapidi nel cortile del Museo del Risorgimento a Bergamo
  ˙ http//www.14-18.it
  ˙ Ministero della Difesa: Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra (Onorcaduti) - Roma

Benigna Ernesto
nato a Bergamo, ivi residente
SoldatoGuerra italo-turca 1911-1912
caduto a Gabara nel Fezzan

Riferimento: Lapidi nel cortile del Museo del Risorgimento a Bergamo

Bergamaschi Stefano Giuseppe
di Giovanni Giuseppe e di Martinelli Maria Pasqua, nato il 19 marzo 1890 a Romano di Lombardia, ivi residente
SoldatoGuerra italo-turca 1911-1912 - Prima Guerra Mondiale 1915-1918
poco dopo aver compiuto i vent’anni, fu chiamato alle armi nell’ottobre 1910 ed arruolato nel 7^ Reggimento Artiglieria da Fortezza con decorrenza 12 novembre 1910 - due giorni dopo si imbarcava su un piroscafo a Napoli in partenza per la Tripolitania - dopo lo sbarco venne destinato alla 9^ Compagnia di stanza a Bengasi - nel corso del 1912 il 7^ Artiglieria fu impegnato in varie battaglie e scontri contro l’esercito ottomano: di particolare importanza furono le battaglie di Gargaresh, El Mergèb, Lebda e Due Palme, seguite poi dall’occupazione di Misurata e dalla battaglia dell’Oasi di Zanzur - il 24 dicembre di quell’anno venne rimpatriato per una curiosa circostanza: dovette infatti accompagnare il cavallo –ferito- di un ufficiale - essendo la guerra ufficialmente terminata, restò a disposizione del 1^ Reggimento Artiglieria da Costa, con sede in Genova, e tornò a casa in congedo illimitato - l’anno seguente gli venne recapitata la medaglia commemorativa della guerra italo-turca con relativo brevetto e nastrino - nel 1915 fu richiamato nella I Guerra Mondiale ed inquadrato nel 3^ Gruppo autonomo del 27^ Reggimento d’Artiglieria ed il 22 maggio giunse in territorio dichiarato in stato di guerra - terminato il conflitto il Ministero della Guerra gli riconobbe tutte e quattro le Campagne dal 1915 al 1918

Riferimento: Calegari Anna Maria e Monella Rinaldo: Soldati, storie di combattenti romanesi tra Ottocento e Novecento - La Serigrafica srl Buccinasco 2018

Bertacchi Eugenio
nato nel 1888 a Bergamo, ivi residente
MarescialloGuerra italo-turca 1911-1912 - Prima Guerra Mondiale 1915-1918
sottufficiale dei Bersaglieri bella campagna di Libia - nella Grande Guerra sottufficiale del 7^ Reggimento Bersaglieri, 10^ Battaglione, 7^ Compagnia - prese parte all battaglia di Passo della Mauria (6 novembre 1917)

Riferimenti:
  ˙ Pelliccioli Mario (a cura di): Bergamo negli anni della Prima Guerra Mondiale – Quaderno n. 4 della Sezione Archivi Storici della Biblioteca Civica Angelo Mai; 1992
  ˙ Pelliccioli Mario (a cura di): Bergamo negli anni della Prima Guerra Mondiale – Quaderno n. 4 della Sezione Archivi Storici della Biblioteca Civica Angelo Mai; 1992

Bertocchi Agostino
di Luigi, nato il 19 settembre 1892 a Peia, ivi residente
SoldatoGuerra italo-turca 1911-1912
caduto

Riferimento: http//www.14-18.it

Bertolazzi Luigi
nato a Lovere, ivi residente
SoldatoGuerra italo-turca 1911-1912
caduto a Derna (ottobre 1911)

Riferimenti:
  ˙ Lapidi nel cortile del Museo del Risorgimento a Bergamo
  ˙ http//www.14-18.it

Bertoni Felice Costanzo
di Giovanni e di Tomasi Margherita, nato il 25 maggio 1891 a Costa Volpino, residente a Casnigo
CaporaleGuerra italo-turca 1911-1912 - Prima Guerra Mondiale 1915-1918
nella guerra libica soldato del 5^ Reggimento Alpini, Battaglione "Edolo", matr. 29045 - nella Grande Guerra graduato del 5^ Reggimento Alpini (poi al 7^ ed al 1^) - catturato prigioniero dagli austriaci e poi rilasciato al termine del conflitto - ottenne l'onorificenza di Cavaliere di Vittorio Veneto

Riferimento: Rossi Pierluigi: I Cavalieri di Vittorio Veneto - Quaderni Casnighesi n. 10, 2018
Riferimento iconografico: Rossi Pierluigi: I Cavalieri di Vittorio Veneto - Quaderni Casnighesi n. 10, 2018

Besenzoni Francesco
nato a Sarnico, ivi residente
CaporaleGuerra italo-turca 1911-1912
graduato di fanteria, matr. 27184-42, decorato di Medaglia di Bronzo al Valor Militare, Derna, 21 luglio 1912

Decorazioni:
      Medaglia di bronzo al valor militaremotivazione

Riferimento: Istituto del Nastro Azzurro: database nazionale


198 risultati       Pagina 1 di 8                    - successiva