Ricerca Guerre del XIV secolo

Cerca in tutti i campi:
    cerca solo nel cognome     cognome esatto
153 risultati       Pagina 1 di 7                    - successiva

Alessandri Giovanni Fermo
di Gianfermo, nato nel 1365? ad Adrara San Martino, ivi residente
CondottiereGuerre del XIV secolo
condottiere guelfo, attaccò i Ghibellini a Vicolungo - nel settembre del 1393 Scipione Suardi e Cristoforo da Iseo, con oltre duemila soldati, attaccarono la Val Calepio, difesa dall'Alessandri con soli duecento uomini e, dopo cinque giorni di duri scontri, i ghibellini furono sconfitti - in seguito attaccò i centri ghibellini di Tagliuno, Grumello, Sovere, Ripa e Vigolo - qualche tempo dopo attaccò anche Entratico e Parzanica, fermandosi solo quando Gian Galeazzo Sforza firmò la pace (che durò comunque meno di due anni) - morì nel maggio del 1410

Riferimenti:
  ˙ Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668
  ˙ Bellini don Bruno: Valle di Adrara, appunti di storia; IGB Ed., 1997

Aliprandi Artusio
nato nel 1290?, residente a (Bergamo)
CondottiereGuerre del XIV secolo
nel 1322 risultava capitano nell'esercito di Galeazzo Visconti, signore di Milano

Riferimento: Enciclopedia delle Famiglie Lombarde: in MediaWiki

Aliprandi Pinalla
nato nel 1300?, residente a (Bergamo)
CondottiereGuerre del XIV secolo
nel 1329 capitano generale degli eserciti di Azzo Visconti

Riferimento: Enciclopedia delle Famiglie Lombarde: in MediaWiki

Appiani Minotto
nato nel 1345?, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerre del XIV secolo
guerriero ghibellino

Riferimento: Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668

Averara Fontana Giacomo
nato nel 1350?, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerre del XIV secolo
guerriero ghibellino

Riferimento: Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668

Barbò Emerico
di Alberto, nato nel 1330?, residente a Pumenengo ?
CavaliereGuerre del XIV secolo
nel 1395, con i suoi fratelli, fu creato cavaliere da Gian Galeazzo Visconti, duca di Milano, per il suo valore dimostrato in guerra

Riferimento: Enciclopedia delle Famiglie Lombarde: in MediaWiki

Begnis Balsarino
nato nel 1340?, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerre del XIV secolo
guerriero ghibellino

Riferimento: Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668

Begnis Giovanni
nato nel 1350?, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerre del XIV secolo
guerriero ghibellino

Riferimento: Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668

Belli Petrino
nato nel 1355?, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerre del XIV secolo
guerriero guelfo

Riferimento: Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668

Bergonzi Paitura
nato nel 1360?, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerre del XIV secolo
guerriero guelfo

Riferimento: Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668

Berlende San Gallo Lorenzo
nato nel 1355?, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerre del XIV secolo
guerriero ghibellino

Riferimento: Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668

Biffi Falcone
nato nel 1330?, residente a (Bergamo)
CapitanoGuerre del XIV secolo
capitano di fanteria al servizio di Barnabò Visconti - nel 1363, ribellatesi a Milano le Valli Brembana, Seriana e San Martino, fu inviato con altri capitani a domare le rivolte - nella primavera del 1373 le truppe del conte di Savoia, passato il ponte sull'Adda a Brivio, dilagarono nella bergamasca minacciando anche la città - Falcone ed altri capitani riuscirono a contenere l'invasione e, verso la fine di giugno, i savoiardi dovettero ripassare l'Adda

Riferimento: Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668

Biffi Simone
nato nel 1363?, residente a (Bergamo)
CondottiereGuerre del XIV secolo
condottiere al servizio di Gian Galeazzo Visconti, detto conte di Virtù, fu da questi inviato, nel 1390, contro la città di Bologna, a capo di un vero e proprio esercito e con il grado di Mastro di Campo

Riferimento: Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668

Bonghi Alessandro
di Guidottino, nato nel 1362?, residente a (Bergamo)
CavaliereGuerre del XIV secolo
(vedansi le note su Bonghi Superleone)

Riferimenti:
  ˙ Bortolo Belotti: Storia di Bergamo e dei Bergamaschi; Bolis Ed. 1959
  ˙ Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668
  ˙ Donato Calvi: Effemeride, Vol. I; Vigone Ed. 1676

Bonghi Superleone
di Guidotto, nato nel 1358?, residente a (Bergamo)
CavaliereGuerre del XIV secolo
signore del castello di Redona e cavaliere guelfo - nel 1384 il castello fu attaccato da 2000 fanti e 400 cavalieri che alla fine, non riuscendo a penetrare nella fortezza, riuscirono però ad incendiarla - l'anno seguente Superleone, Alessandro e Tonolo Bonghi, insieme a Tuzzano Rota ed altri capi guelfi, vendicarono la distruzione del castello di Redona assalendo la Torre di Albino, roccaforte ghibellina, con 3000 soldati; dopo aver indebolito le mura con degli scavi nei pressi delle fondazioni, fu avviato un intenso attacco con le bombarde che causò il crollo della torre medesima e la morte di molti suoi occupanti - seguirono le paci del 1395 e del 1398 con la ricostruzione del castello di Redona - nel 1402 il castello venne fatto occupare da Gian Galeazzo Visconti, duca di Milano ma, l'anno successivo, con numerose truppe Superleone ed Alessandro lo riconquistarono - morì a Bergamo il 14 gennaio 1409

Riferimenti:
  ˙ Bortolo Belotti: Storia di Bergamo e dei Bergamaschi; Bolis Ed. 1959
  ˙ Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668
  ˙ Donato Calvi: Effemeride, Vol. I; Vigone Ed. 1676

Bonghi Tonolo (o Antoniolo)
di Guidotto, nato nel 1361?, residente a (Bergamo)
CavaliereGuerre del XIV secolo
(vedansi le note su Bonghi Superleone)

Riferimento: Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668

Bonghi Umbertino
nato nel 1280?, residente a Bergamo
CavaliereGuerre del XIV secolo

Vedasi in 'Storie di soldati': Uomini d'arme, giusdicenti e soldati della famiglia Rivola

nel marzo 1312 si unì a Giorgio Del Zoppo ed a Guglielmo Rivola per dar man forte al condottiere guelfo cremonese Guglielmo Cavalcabò, il quale aveva posto assedio alla Rocca di Soncino - gli abitanti di quel borgo chiesero aiuto alla città di Brescia che inviò Werner von Homberg, Vicario dell'imperatore Arrigo VII, unitamente alle truppe ghibelline di Galeazzo Visconti e Cressono Crivelli - la battaglia ebbe luogo il 16 marzo e vide la netta vittoria dei ghibellini - Cavalcabò venne catturato e poi ucciso, mentre il nostro Umbertino, il Rivola e Del Zoppo furono risparmiati ma incarcerati - verso fine anno l'imperatore liberò i tre cavalieri bergamaschi per intervento del cardinale Guglielmo Longhi che si era impegnato a trattenerli presso di sè ad Avignone, promettendo che non avrebbero mosso guerra contro l'imperatore medesimo, e che entro quindici giorni dalla loro liberazione sarebbero partiti dalla Lombardia per presentarsi davanti al prelato e restare sotto la di lui custodia senza poter tornare in Italia in mancanza di una licenza speciale dell'imperatore

Riferimenti:
  ˙ Archivio Rinaldo Monella - Covo
  ˙ https-condottieridiventura.it

Bordogna Bonasolo
nato nel 1360?, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerre del XIV secolo
guerriero ghibellino

Riferimento: Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668

Boselli Buoso
di Matteo, nato nel 1373?, residente a (Bergamo)
CavaliereGuerre del XIV secolo - Guerre del XV secolo
cavaliere gerosolimitano, con i fratelli Obizzone e Lancellotto fu al servizio dell'imperatore Ruprecht III di Wittelsbach del Palatinato dal 1400 al 1410 contro Venceslao di Baviera - il 24 gennaio 1408, con privilegio imperiale, fu nominato Conte del Sacro Romano Impero

Riferimenti:
  ˙ Donato Calvi: Effemeride, Vol. I; Vigone Ed. 1676
  ˙ Enciclopedia delle Famiglie Lombarde: in MediaWiki

Boselli Giovanni
di Roberto, nato nel 1360?, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerre del XIV secolo
guerriero ghibellino, nel 1403 fu inviato dalla famiglia Suardi all'espugnazione della roccaforte guelfa della Cornalina, che venne poi saccheggiata ed incendiata

Riferimenti:
  ˙ Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668
  ˙ Gian Paolo Agliardi: Enciclopedia delle Famiglie Lombarde -Società Storica Lombarda (pubblicazione on-line)

Boselli Guarisco
nato nel 1350?, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerre del XIV secolo
guerriero guelfo

Riferimento: Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668

Boselli Lancellotto
di Matteo, nato nel 1378?, residente a (Bergamo)
CavaliereGuerre del XIV secolo - Guerre del XV secolo
soldato di ventura, con i fratelli Obizzone e Buoso fu al servizio dell'imperatore Ruprecht III di Wittelsbach del Palatinato dal 1400 al 1410 contro Venceslao di Baviera - il 24 gennaio 1408, con privilegio imperiale, fu nominato Conte del Sacro Romano Impero

Riferimenti:
  ˙ Donato Calvi: Effemeride, Vol. I; Vigone Ed. 1676
  ˙ Enciclopedia delle Famiglie Lombarde: in MediaWiki

Brembati Maffiolo
di Davide e di Foresti Silvina, nato nel 1365, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerre del XIV secolo
guerriero guelfo

Riferimenti:
  ˙ Bortolo Belotti: Storia di Bergamo e dei Bergamaschi; Bolis Ed. 1959
  ˙ Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668
  ˙ Gian Paolo Agliardi: Enciclopedia delle Famiglie Lombarde -Società Storica Lombarda (pubblicazione on-line)

Bucelleni Francesco
nato nel 1360?, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerre del XIV secolo
guerriero guelfo

Riferimento: Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668

Bucelleni Giovanni
nato nel 1350?, residente a (Bergamo)
SoldatoGuerre del XIV secolo
guerriero ghibellino

Riferimento: Donato Calvi: Campidoglio dei Guerrieri et altri illustri personaggi di Bergamo; Vigone Ed. 1668


153 risultati       Pagina 1 di 7                    - successiva